Tu sei qui

159 | 2011-11-15 Osmosi inversa o altro depuratore

Buonasera
mi chiamo Lucia vivo nelle Marche ed ho avuto occasione di leggere il suo articolo “Depuratori d’acqua domestici: la truffa dell’elettrolisi..”. Da tanto tempo in casa nostra eravamo indecisi se ricevere o no uno di questi venditori ed abbiamo deciso di farlo. Si è verificato più o meno quello che lei descrive nel suo articolo, ma mi rimane un dubbio sul fatto che l’acqua sia o meno demineralizzata; loro dicono che possono regolare il filtraggio in modo da ottenere un’acqua come la levissima, o la sant’anna a seconda dei gusti. E’ una balla o veramente l’acqua che ne esce è così povera? Eventualmente quale alternativa crede più valida per poter bere l’acqua POTABILE del rubinetto? Chiedo scusa per il disturbo e spero in una sua risposta
Grazie
Un saluto
Lucia

Risposta:
Buongiorno,
è vero, l'acqua che esce da un impianto ad osmosi inversa è molto leggera, è vero anche che tramite il rubinetto di by pass è possibile volendo miscelare l'acqua filtrata con quella grezza regolando così il contenuto salino ed un livello intermedio tra quella in ingresso e quella osmotizzata. Per quanto riguarda invece la potabilità dell'acqua del rubinetto le posso assicurare che essa è già potabile anche senza nessun tipo di trattamento, questi impianti infatti non servono per potabilizzare ma per affinare l'acqua, soprattutto dal punto di vista organolettico. L'installazione di un impianto di depurazione domestico ha un senso qualora l'acqua del rubinetto presenti delle problematiche o spazi di miglioramento, in caso contrario la si può bere tranquillamente così. Le soluzioni possono essere le più disparate, si passa dalle brocche filtranti per il solo miglioramento del gusto, al costo di una ventina di euro, per arrivare ai più complessi impianti ad osmosi inversa, con frigogasatore, al prezzo di 2-3000 euro, dipende dai gusti e dalle esigenze personali...
Spero di esserle stato utile, se avesse bisogno di ulteriori chiarimenti mi ricontatti.
Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei