Tu sei qui

196 | 2012-10-05 Consulenze obiettive settore depurazione acque

Egregio dott. Temporelli
Avendo letto il suo articolo in cui descrive dettagliatamente le tecniche fraudolente per convincere i consumatori ad installare depuratori dell'acqua mi sono premurato di cercare nella Sua biografia informazioni sulla Sua persona.
Ho capito tutto quando ho letto che svolge consulenze presso aziende che producono acque minerali.
Le aziende petrolifere boicottano tutti coloro che svolgono ricerche sulla produzione di energie alternative.
E' logico che chi produce acque imbottigliate vada a denigrare chi mette loro bastoni fra le ruote.
Non è molto leale che dall'alto della sua cattedra denigri chi lavora onestamente per far bere acqua pulita e contribuire a rispettare l'ambiente.
Saluti.

Risposta:
Buongiorno,
in merito alla sua mail posso dirle che opero nel settore delle acque destinate all'alimentazione da circa 20 anni, in questo lungo periodo ho lavorato per aziende che producono impianti di trattamento delle acque primarie, sia su vasta scala che al punto d'uso, per gestori d'acquedotto e ho effettuato consulenze per aziende di acque minerali. La mia preparazione in materia è trasversale e presto le mie conoscenze laddove vengono richieste, con assoluta serietà professionale e senza preconcetti. Proprio per questo motivo sono stato più volte chiamato come consulente tecnico, sia per il tribunale, sia di parte.

Ho sempre collaborato volentieri con le persone che operano seriamente, indipendentemente dal settore specifico, non approvo invece coloro che, per fini commerciali, plasmano la realtà dei fatti facendo credere ad esempio all'ignaro consumatore che l'acqua del rubinetto contiene impurità e sostanze indesiderabili e che per questo sarebbe opportuno trattarla con il loro impianto.
Se poi ha tempo e voglia di cercare tra i miei articoli vedrà che ho avuto modo anche di affrontare alcune criticità delle acque minerali, come il trasporto su gomma e l'impatto ambientale del PET. Problema diverso dalla qualità, generalmente elevata, che queste acque hanno.

A disposizione la saluto cordialmente
Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei