Tu sei qui

198 | 2012-10-26 Etichettatura e rintracciabilità acqua minerale

La importuno per un piccolo quesito ................
ho comprato delle bottiglie di acqua minerale "sorgente san carlo" presso un ipermercato, sarebbe così gentile da indicarmi se, per disposizioni legislative
vigenti, è opportuno indicare sulle etichette oltre al lotto e data di
scadenza anche il produttore (come evidenziato nel vostro sito) in più
indicare la fonde con relativo sede dello stabilimento di
imbottigliamento ecc. questo credo che per la rintracciabilità sia
importante cosa mi dice in merito, nell'attesa distintamente ossequio

Stefano

Risposta
Buongiorno.
Direi di sì, l’etichettatura delle acque minerali naturali è regolamentata dal recente D.Lgs 176/2011, dove in particolare all’Art.12 comma1b si legge:”Deve essere riportata la denominazione dell’acqua minerale naturale, il nome della sorgente o il nome della miscela, in caso di miscela di più sorgenti, ed il luogo di utilizzazione della stessa”.
La rintracciabilità del prodotto è comunque assicurata dalla dicitura di identificazione del lotto.

Un cordiale saluto

Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei