Tu sei qui

214 | 2013-03-12 Osmosi pericolosa o no

Gent.mo dott. Temporelli le scrivo da padre apprensivo in quanto 4 anni fa presi un impianto ad osmosi e a dire il vero il consulente che ce lo ha proposto non era un terrorista quanto quelli del servizio pubblicato sul programma le iene.
> ma a parte questo il consiglio si rivolgeva ad utilizzare un'acqua con basso residuo al fine di far svolgere all'acqua un effetto depurativo ottimale in quanto la maggior parte dei sali contenuti in essa sarebbero inorganici e quindi difficilmente biodisponibili. e questo penso non sia in discussione vero? una corretta alimentazione di frutta verdura e cereali compensa anzi assolve per oltre il 95% la RDA giornaliera dei minerali fondamentali che il nostro corpo necessita vero?
questo mi è stato venduto.
inoltre la bollitura concentrerebbe e quindi l'osmosi mi genera anche acqua buona per mangiare.
a questo punto nel servizio lei interviene asserendo che l'osmosi lungo andare fa addirittura male.
sono confuso ma a dir la verità mi sento abbastanza garantito dal fatto che il prodotto acquistato ha il marchio TFQi (che viene rilasciato come certificazione di quelle apparecchiature per USO ALIMENTARE)
Quindi secondo lei il ministero della sanità mi certifica un prodotto che fa male a me e ai miei figli?
Ci tengo alla sua opinione e vorrei capire finalmente dove età la verità.
grazie e buona giornata
Giancarlo

Risposta
Buongiorno,
che la frutta e la verdura rappresentino la gran parte dell'apporto nutritivo in termini di sali minerali è corretto, molto più discutibile è il discorso legato ai sali organici e inorganici.
Le sostanze contenute nell'acqua, tutte, vengono utilizzate dal nostro organismo, anche i sali in essa disciolti.
Comunque la polemica sollevata dalla trasmissione consisteva nella tecnica di vendita, truffaldina, non nell'efficacia degli impianti ad osmosi inversa. L'utilizzo di tali impianti andrebbe valutato caso per caso, città per città, per capirne la reale necessità o meno. Non si parla di pericolosità, al più di inutilità. In ogni caso se un impianto ad osmosi non è ben regolato (vedi apposita valvola di miscelazione di cui deve essere munito) eroga sostanzialmente acqua distillata, la cui salubrità a lungo andare è tutta da dimostrare......

Un cordiale saluto
Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei