Tu sei qui

46 | 2009-03-09 Apparecchio osmosi

Ciao Giorgio,
volevo chiederti un consiglio. Mio padre proditoriamente mi ha fissato per sabato mattina un appuntamento con un tecnico di xxxxxxxxx, che gli ha detto che c'era un'offerta speciale per un apparecchio di depurazione dell'acqua riservato a coppie sotto i 60 anni.
Praticamente l'offerta consiste in avere gratuitamente l'apparecchio(non ho capito se te lo regalano o te lo danno in comodato d'uso)e dover pagare solo la manutenzione. Il tecnico dovrebbe venire a fare l'analisi della mia acqua e dirci così a quanto ammontano gli interventi di manutenzione.
Tu nei sai qualcosa di questa ditta?
Io ho guardato il sito internet e mi sembra di capire che il principio di purificazione dell'acqua su cui si basa e' l'osmosi inversa, e' un principio affidabile? Se mio padre ha capito bene il prodotto che vorrebbero darci si chiama xxxxxxx.
Ciao e grazie mille
Michela

Risposta:
Ciao Michela,
Non sbagli, si tratta di un sistema di affinamento dell’acqua basato sul principio dell’osmosi inversa, una tecnica che consente di rimuovere il contenuto salino dall’acqua rendendola ultraleggera. Questi apparecchi in genere possiedono una valvolina di miscelazione che opportunamente regolata assicura il mantenimento di un minimo tenore salino. Il punto però è che, in generale per le acque di rete, ma soprattutto per quella della nostra città, un trattamento ad osmosi è non solo sovrabbondante ma addirittura controindicato. L’acqua di Genova, infatti, è mediamente leggera e con un modesto contenuto di sali di calcio e magnesio che sarebbe davvero uno sbaglio eliminare o anche solo ridurre in quantità.
Se proprio vuoi affinare l’acqua del tuo rubinetto consiglierei qualcosa di meno invasivo e più economico.
Per qualsiasi cosa chiamami.
Giorgio

Webmaster Tudor Andrei