Tu sei qui

49 | 2009-03-28 Depuratori osmosi inversa

Buongiorno Dott. Giorgio Temporelli, ho firmato un contratto di manutenzione con la ditta XXXXXXXXX per il prodotto XXXXXXXX macchina ad osmosi inversa... visto che ho 10 gg per recedere dal contratto vedendo il suo articolo mi sono spaventato non voglio buttar via 2900 euro...
Vorrei sapere se è una truffa (il modo di proporti le cose in parte è vero come dice lei)oppure se comunque rende migliore l'acqua del mio rubinetto che pur è sempre ad oggi nei limiti di legge... questa macchina ha il regolatore di salinità e filtri che riducono i metalli pericolosi...
Soffro di calcolosi renale ne ho già espulsi 2 anche da 8mm... bere fiuggi per me è troppo costoso... limita il residuo fisso questa apparecchiatura mi aiuterebbe...
Grazie
Manuel

Risposta:
Buongiorno sig. Manuel,
la truffa c'è e consiste nell'utilizzare le tecniche di vendita descritte appunto nel mio articolo le quali, peraltro, fanno leva sulla sfera emozionale delle persone poco esperte in materia per raccontare loro una sacco di cose "spaventose" tipo: presenza di metalli pericolosi, ecc. Sicuramente l'acqua che esce dal suo rubinetto è potabile e risponde a quanto previsto dal D.Lgs 31/2001 che regolamenta, appunto, le acque destinate al consumo umano.
L'osmosi inversa applicato al punto d'uso è, generalmente, un trattamento "sovrabbondante" che non solo affina l'acqua di rete ma la priva pesantemente del suo contenuto salino. La presenza del by-pass per la miscelazione può ridurre questo effetto ma allora c'è da chiedersi: perché andare a privare l'acqua del suo contenuto salino per poi decidere di reinserirne una certa percentuale? Le chiedo: il tecnico che le ha proposto l'apparecchiatura lo ha fatto sulla base dell'analisi dell'acqua fornita dal suo acquedotto? Quell'acqua ha la necessità di essere così pesantemente ritrattata?
Credo di aver espresso abbastanza chiaramente la mia opinione, ovviamente la scelta commerciale spetta solo a lei.
Per concludere vorrei anche suggerirle che, se il medico le avesse consigliato di bere acqua oligominerale per suoi personali motivi di salute, ciò non vuol dire necessariamente "Fiuggi", la scelta potrebbe ricadere anche su un'altra marca, magari non così rinomata ma comunque efficace. Legga bene le etichette.
La saluto cordialmente e se crede mi tenga informato sull'evoluzione della vicenda.
Cordiali saluti
Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei