Tu sei qui

50 | 2009-05-12 Acqua del sindaco al ristorante

Ciao Giorgio,
Potresti chiarire i miei dubbi a riguardo di una questione sull'acqua del sindaco?
E’ plausibile che dei ristoratori si rifiutino di servirmi l'acqua del sindaco dicendo che hanno il divieto dell'Asl di farlo? A me sembra strano... Attendo lumi...
Un abbraccio, a presto
Elisa

Risposta:
La questione è la seguente: che la ASL vieti di offrire/vendere l'acqua del rubinetto non esiste proprio, l'acqua di rete è potabile e come tale può essere tranquillamente bevuta da chiunque, in qualsiasi momento e in qualsiasi punto di erogazione presente in città (che sia il rubinetto di casa o del ristorante non cambia nulla). La questione è invece sicuramente di natura commerciale, l'acqua in bottiglia o affinata viene fatta pagare, più difficile sarebbe fare altrettanto per l'acqua del rubinetto tal quale (che non costa praticamente nulla......circa 1,5 €/ m3). Offrire anche l'acqua del sindaco ai clienti sarebbe un'opportunità in più, sia per il cliente (che potrebbe scegliere), sia per il ristoratore (che fornendo un'opportunità in più ci guadagnerebbe in immagine).
Un abbraccio
Giorgio

Webmaster Tudor Andrei