Tu sei qui

55 | 2009-07-06 Acqua per fegato con ascite

Desidero sapere quale acqua con poco sodio e’ adatta a mia madre che ha il fegato con ascite. Ringrazio molto in attesa
Stefania

Risposta:
Buongiorno Stefania,
nel caso di complicazioni di questo tipo è richiesta la dieta iposodica e, seppur siano gli alimenti le maggiori fonti sodio (formaggi, insaccati, pane, ecc), anche l’acqua può dare un contributo significativo. Nel caso delle acque in bottiglia la concentrazione dello ione sodio (Na+) è sempre riportata in etichetta, noterà che tra le varie marche normalmente reperibili in commercio ci sono differenze sostanziali tuttavia sono molte le marche, oligominerali o minimamente mineralizzate, che sono caratterizzate da una modestissima presenza di questo ione. Le acque che riportano una concentrazione minore di 20 mg/L sono definite iposodiche e pertanto sono consigliate nelle diete povere di sodio; a mio avviso tutte le acque con questa caratteristica sono indicate per la dieta di sua madre.
Sperando di aver fatto cosa gradita la saluto cordialmente.
Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei