Tu sei qui

58 | 2009-07-17 Filtri al rubinetto

Ciao Giorgio,
ti scrivo per una domanda per conto di un collega, che comunque ho anche indirizzato al tuo sito:
"Quali sono i filtri da rubinetto migliori per eliminare il calcare?" Lui ha comprato i filtri a carbone attivo per migliorare un po' il gusto dell'acqua del rubinetto. Sono efficaci?
Grazie e arrivederci presto. Nicoletta

Risposta:
Cara Nicoletta,
ecco la risposta per il tuo collega: i filtri a carbone attivo da applicare al punto d'uso (rubinetto) sono economici e molto efficaci per la rimozione di odori, sapori, ecc; quindi ottima scelta a patto di sostituirli con la frequenza giusta e suggerita dal produttore (la frequenza dipende dal volume d'acqua trattata e dal tempo) onde evitare problemi di proliferazione microbica. Il carbone attivo non agisce sul calcare, per la cui riduzione servono delle speciali resine a scambio ionico (sostituiscono gli ioni calcio e magnesio con lo ione sodio). Alcune cartucce da applicare al rubinetto, come peraltro quelle delle brocche filtranti, contengono entrambe le cose; in ogni caso ricordo che il carbonato di calcio (calcare) non è assolutamente dannoso per l'organismo (anzi il contrario) e non è causa diretta dell'insorgenza di calcoli, l'unica controindicazione è lo sporcamento delle stoviglie e del lavello (macchiette bianche).
A presto! Giorgio

Webmaster Tudor Andrei