Tu sei qui

96 | 2010-04-12 Richiesta chiarimenti acque calcaree

Gent.mo Dott. Temporelli,
Dovendo acquistare un depuratore per uso domestico e non avendo nessuna conoscenza del campo Le chiedo la cortesia di darmi un Suo parere circa le caratteristiche tecniche che deve avere un depuratore per l'uso di una famiglia. Tenga presente che, dove abito, l'acqua è molto calcarea e soprattutto c'è un autoclave e non so se con la presenza di un autoclave abbia un senso mettere un depuratore.
La ringrazio anticipatamente
Cordiali Saluti
Davide

Risposta:
Buongiorno Davide,
La scelta del tipo di trattamento dipende dal tipo di acqua. Se il suo problema è il calcare il consiglio è quello di installare un addolcitore con resine a scambio ionico, idoneo ad uso potabile. Un impianto di quel tipo riduce significativamente le incrostazioni calcaree sostituendo gli ioni di calcio e magnesio con lo ione sodio, che non genera sali incrostanti. Si accerti però del valore di durezza dell'acqua, onde effettuare un'installazione superflua.
Cari saluti
Dott. Giorgio TEMPORELLI

Webmaster Tudor Andrei